Istruzioni - A/A 2005/16

per la compilazione delle dispense informatizzate di Fisica Tecnica Ambientale

N.B.: il formato finale del file deve essere DOCX (Word)
Evitate di usare formati alternativi non leggibili da tutti o non rieditabili (quali ODC, PDF, etc.)


1) Il programma di elaborazione testi consigliato
Word per Windows (), contenuto nel pacchetto Office.

Si consiglia di impiegare gli altri programmi del pacchetto Office per produrre i grafici, le tabelle, etc. In alternativa, se preferite software Open Source, il pacchetto da impiegare OpenOffice. Anche StarOffice (multipiattaforma) comunque va bene. Su Macintosh pure disponibile il pacchetto Office della Microsoft che gira su PC-Windows, quindi si ottiene esattamente lo stesso risultato. Comunque, alla fine, qualsiasi word processor va bene, perche' al giorno d'oggi tutti sono in grado di produrre un file in formato DOC.

SI CONSIGLIA CALDAMENTE DI IMPIEGARE SEMPRE LA VERSIONE ORIGINALE (INGLESE) SIA DEL SISTEMA OPERATIVO (Windows, Linux, OS-X), SIA DEGLI APPLICATIVI (WORD, EXCEL, OFFICE, AUTOCAD) - Le versione italiane sono piene di bachi e mal tradotte: un ingegnere DEVE saper usare la versione inglese di tutti i programmi. Si sconsiglia inoltre l'uso di Windows Vista, meglio XP o Windows 7.

Ai fini dell'esecuzione dei calcoli facenti parte delle lezioni, o dell'utilizzo di programmi quali Excel, Comsol, etc., e' importante che il computer venga configurato correttamente. In particolare:


2) Utilizzare le seguenti formattazioni di pagina:

 

3) Per quanto riguarda i contenuti:


4) Salvataggio della dispensa in formato DOCX e PDF


5) Utilizzo di immagini scannerizzate o di foto